Epic Games sfida Apple: Fortnite farà il suo grande ritorno su iOS!

Epic Games sfida Apple: Fortnite farà il suo grande ritorno su iOS!
Fortnite

Colpo di scena nell’universo dei battle royale: Fortnite, il colosso del gaming che ha monopolizzato le sessioni di gioco di milioni di appassionati, è pronto a fare il suo trionfale ritorno su iOS nei mercati dell’Unione Europea. E lo farà nel 2024, attraverso un canale sorprendente: l’Epic Games Store. La notizia, diffusa come un fulmine a ciel sereno, ha già fatto vibrare l’aria di anticipazione tra i fan del titolo.

Epic Games, la software house dietro al fenomeno globale, ha giocato una carta astuta e audace, sfruttando le nuove normative europee a proprio vantaggio. In un panorama di mercato sempre più orientato verso la libertà di scelta e la concorrenza leale, Fortnite si appresta a riconquistare il cuore degli utenti Apple con una mossa che si preannuncia già vincente.

Ma come è stato possibile questo clamoroso ritorno? In passato, il gigante di Cupertino aveva escluso Fortnite dall’App Store a seguito di una controversa battaglia legale con Epic Games. La questione ruotava attorno al sistema di microtransazioni del gioco, che bypassava il sistema di pagamento di Apple, privando l’azienda di una quota delle entrate. Una vera e propria lotta di potere che aveva lasciato i giocatori a bocca asciutta.

Oggi, il vento è cambiato e soffia a favore di Epic Games, che non ha perso la speranza di riconnettersi con la sua community su dispositivi iOS. L’Epic Games Store, piattaforma di vendita e distribuzione digitale già nota per la sua politica aggressiva e le offerte implacabili, sarà il cavallo di Troia che permetterà a Fortnite di eludere le restrizioni passate e di sbarcare nuovamente sui dispositivi Apple.

Questo ritorno è molto più di un semplice aggiornamento o di un lancio di una nuova stagione. È il simbolo di una nuova era nel mondo dei videogiochi, in cui i confini tra piattaforme cominciano a sfumare e le frontiere tra i sistemi operativi si fanno più labili. Gli utenti europei possono già pregustare la libertà di immergersi nelle battaglie epiche di Fortnite, non più vincolati da una selezione ristretta di device.

L’attesa, adesso, è tutta per il 2024: un anno che segnerà l’inizio di una nuova fase per Epic Games e per il suo titolo di punta. Mentre i dettagli sono ancora avvolti nel mistero, il mondo dei videogiochi si prepara al grande ritorno, con gli occhi puntati sulle mosse successive della casa produttrice.

Il ritorno di Fortnite su iOS non è solo una vittoria per Epic Games; è una vittoria per l’intero settore videoludico, un segnale forte che indica una direzione verso maggiore apertura e interoperabilità. E per i giocatori europei, è l’inizio di una nuova, straordinaria avventura nelle terre di Fortnite, pronti a costruire, combattere e sopravvivere, questa volta senza limitazioni di piattaforma.

La domanda che ora resta sospesa nell’aria è: quali altre sorprese ci riserverà l’Epic Games Store prima del grandioso ritorno di Fortnite su iOS? Restate sintonizzati, l’avventura è solo all’inizio.